• 0583 997928
  • mail@associazioneluna.it

Tutti gli eventi

Il report 2016 sulle Case Rifugio di Associazione Luna

Case Rifugio - Report 2016: Ospitalità e servizi per donne e minori vittime di violenza

A cura di Associazione Luna Onlus

1. OSPITI , PERMANENZA E SVILUPPO DEI PROGETTI INDIVIDUALI

Nel corso del 2016 sono state ospitati un numero totale di 33 donne e 32 minori. La permanenza media è stata di 80 giorni.
Per ogni nucleo è stato attivato un progetto individuale, in accordo con la donna ed i servizi sociali di competenza.
Per 3 nuclei sono stati attivati progetti di semiautonomia abitativa. 8 ospiti sono state trasferite presso altre case rifugio, 5 hanno avuto progetti diversificati e 6 sono uscite volontariamente dalla struttura.

2. PROGETTI INDIVIDUALI E SERVIZI OFFERTI
Il progetto individuale parte dalla messa in sicurezza del nucleo fino a sviluppare un piano finalizzato all’autonomia economica, sociale e abitativa della donna e del minore.
Le donne ed i minori ospitati possono usufruire di: consulenze psicologiche e di capacità genitoriale, pratiche per congedo lavorativo, sportello formazione e lavoro, consulenza e assistenza legale, preparazione ed accompagnamento a incontri protetti, laboratori per le donne ( lezioni di italiano, inglese, cucito, autodifesa), corsi sportivi e campi estivi per minori.
 

3. PERSONALE COINVOLTO
Le case rifugio di Ass.ne Luna vedono impegnate 3 figure professionali dipendenti a tempo indeterminato, che coprono le strutture dalle 8,00 alle 20,00 dal lunedi al sabato, con reperibilità per le domeniche ed i festivi, per tutti i giorni dell’anno.
Nel corso del 2016 si sono alternate 10 volontarie, formate e selezionate, dedicate principalmente ad attività di gioco e studio con i minori o di supporto ad attività con le donne.
E’ stato attivato un tirocinio di 300 ore per una laureanda in scienze sociali dell’università di Pisa.
A partire da Ottobre è attivo un progetto di servizio civile nazionale con una persona dedicata per 30 ore settimanali.

4. RACCOLTA FONDI E RETE DI RELAZIONI
Al fine della raccolta alimentare e non alimentare sono stati allacciati con: Metro Lucca, Banco Alimentare della Toscana, Coop Firenze, Lidl, Esselunga, Conad, Aziende Cartarie.
Per possibili progetti di inserimento lavorativo sono stati presi contatti con Ass.ne Industriali donne.
Ass.ne Luna ha ricevuto donazioni, oltre che da privati, da Rotary Club Montecarlo e Piana di Lucca, Comitato Valfreddana, Rotork, Biolù-Nivel, Sisters Hair Body&Soul, OlaOla Calzature, La Rosa pasticceria, Vitalina Fashion store, Palestra Ego Wellness Resort.
Tutto il materiale raccolto è stato distribuito direttamente ai nuclei presenti nelle strutture ed i contributi in denaro investiti  in progetti ed attività dell’Associazione a favore dei soggetti assistiti.
In particolare è stata sottoscritta una convenzione con il Banco Alimentare della Toscana Onlus grazie alla quale siamo tra le strutture che possono beneficiare della distribuzione delle derrate raccolte.
L’Associazione ha inoltre partecipato alle seguenti manifestazioni: Villaggio del bambino Porcari, Corsa amatoriale Braccialetti rosa organizzata dalla Commissione Pari Opportunità di BARGA, Lucca Comics and games, campagna 2016 Fiocco Bianco, manifestazione «Non una di meno» 26 Novembre a Roma.